Come portare il pied de poule?

25.02.2014

Un vento retrò soffia nei nostri guardaroba! In uno spirito Graphic Chic, il motivo pied de poule ritorna in auge nella scena della moda. Dimenticate la stampa un po’ vecchiotta alla zia Agata, la stampa pied de poule diventa ormai fashion in uno stile neoborghese ma non poi così saggio… Le modiste ne sono fan e lo usano in versione chic durante il giorno e rock per la sera! Per adottarlo, scegliete la semplicità poiché la stampa è già bella carica! Ma attenzione a non renderlo antico con un collier di perle, per esempio!

Idée look con la stampa pied de poule:

1. Look Cocooning: scegliete degli slim pied de poule con un pull maxi in lana pelosa tutto morbido!

2. Look City Chic: Recitate le working girl con una giacca elegante e un top tinta unita! Per la sera… scegliete l’opzione rock con un abito pied de poule e un chiodo in ecopelle!

Per la storia…. Il nome “pied de poule” trae origine dal disegno formato dall’intreccio di fili colorati che assomiglia all’impronta lasciata da una zampa di gallina (pied de poule). Lo si confonde spesso con il motivo pied-de-coq (zampa di gallo), ma questo è più grande. Motivo faro degli anni 50, fu adulato da star come Audrey Hepburn e Coco Chanel ed è riconosciuto come il simbolo della casa Dior. Il motivo pied de poule riappare in seguito al grande ritorno della tendenza retrò e delle serie televisive come Mad Men. E voi, amate la stampa pied de poule?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commentaire sur “Come portare il pied de poule?”

  1. Pingback: slavery